Homepage

“Fotografi uniti per Biella” è una raccolta fondi in fase di organizzazione che coinvolge il mondo della fotografia professionale e amatoriale (circoli fotografici) del territorio biellese.
Questa raccolta fondi è rivolta ad aiutare l’ospedale “Degli Infermi 2” di Ponderano nella gestione dell’emergenza sanitaria causata dal continuo diffondersi del Covid-19.

Si tratta di un appello rivolto ai fotografi professionisti o amatoriali, autori del mondo della fotografia di moda, arte, architettura, ritratto, paesaggio. L’invito è di donare una loro immagine, a tema libero, che verrà messa in vendita sul sito “Fotografiunitiperbiella” al costo di 70 euro, pagabili tramite Paypal o bonifico bancario.

L’operazione è coordinata dal fotografo Fabio Lesca con la collaborazione del fotogruppo “Noveis” di Guardabosone.

Il materiale dovrà essere inviato esclusivamente tramite mail all’indirizzo fotografiuniti@gmail.com indicando: nome e cognome dell’autore, titolo, anno di realizzazione (se possibile) e circolo di appartenenza o fotografo professionista.
La documentazione verrà verificata prima di essere pubblicata.

L’asta sarà attiva dal 13 aprile al 30 maggio. Le immagini possono essere inviate dal 10 aprile al 10 maggio e verranno caricate anche ad asta in corso.

Grazie all’aiuto di ambasciatori d’eccezione, l’invito ad acquistare le opere verrà fatto circolare sui loro canali social, in modo che chiunque voglia contribuire possa fare la sua donazione.

Il ricavato dell’iniziativa sarà interamente devoluto all’Ospedale “Degli Infermi 2” di Ponderano. Le stampe acquistate verranno stampate nel formato 30 x 45 cm, su carta fotografica, da Fabio Lesca presso il laboratorio partner PHOTOREC. Saranno detratti dalle donazioni i costi di produzione e spedizione che ammontano a 11,50 euro per foto. Le stampe saranno realizzate e spedite non appena il laboratorio riprenderà la sua normale attività. La consegna, effettuata da Poste Italiane tramite spedizione standard, è prevista tra i 3 e i 7 giorni lavorativi.